Perché non dovresti buttare via i gambi di prezzemolo e coriandolo

Il prezzemolo e il coriandolo sono erbe che aiutano la funzione cardiaca perché contengono molte vitamine e sostanze nutritive, compresi gli antiossidanti che inibiscono i processi infiammatori nel corpo. Il coriandolo contiene quindi il 258% della dose giornaliera di vitamina K. Svolge un ruolo importante nella coagulazione del sangue e nel rafforzamento del tessuto osseo. La carenza di questa vitamina può causare l’osteoporosi e aumentare il rischio di infarti e ictus. E il prezzemolo è un campione in termini di contenuto. Per soddisfare il fabbisogno di vitamina K del corpo, è sufficiente aggiungere il prezzemolo alle insalate, alla ricotta o semplicemente mangiare 1-2 gambi.

Ma di solito usiamo solo le “cime” delle piante come cibo e scartiamo le radici convenzionali: gli steli. Questo è un grosso errore.

Altro: Quali sono le migliori spezie per i piselli: diventa unico

Non buttarli via

Assicurati di usare i gambi di prezzemolo e coriandolo invece di buttarli via. Contengono un’enorme quantità di sostanze utili. Se li aggiungi ai tuoi pasti, li renderai molto più sani e sarai più sano.

Quindi usate sempre i rametti di prezzemolo quando preparate la zuppa di pesce o semplicemente il brodo. Possono quindi essere rimossi. Si sposano benissimo anche con la frittura di pesce: basta aggiungere dei rametti di prezzemolo in padella durante la cottura. Puoi anche mettere dei rametti di prezzemolo in una bottiglia di olio vegetale e acquisirà un aroma meraviglioso.

Potete aggiungere rametti di prezzemolo al pesto o semplicemente alle insalate. Tritateli finemente e aggiungono una bella croccantezza in più al piatto.

Come utilizzare i gambi del coriandolo

Si mettono nei brodi, si affettano quando si friggono patate o curry, si stufano con peperoncini rossi secchi, aglio e cipolle. I gambi di coriandolo possono essere un’ottima base per la marinata, che renderà il maiale incredibilmente gustoso. Vengono anche aggiunti alle verdure quando si preparano i condimenti per l’insalata nel frullatore.

Altro: Qual è la differenza tra prezzemolo e coriandolo?

I gambi tritati finemente possono essere aggiunti alle verdure in umido e poi cosparsi di coriandolo fresco. Sarà gustoso, sano e senza sprechi.

Puoi congelare i gambi di prezzemolo e coriandolo e usarli secondo necessità. Oppure tritateli finemente, cospargeteli di sale e conservateli in frigorifero in un contenitore o barattolo, ma non troppo a lungo.

Scartare solo le parti molto dure o scurite degli steli.

Non tutti possono

Il prezzemolo ha proprietà da considerare. L’acido ossalico in esso contenuto può formare sali, che possono successivamente portare a malattie renali e danni al sistema urinario. Ma questo accadrà solo se usi molto prezzemolo nella tua dieta.

Le persone con sindrome dell’intestino irritabile dovrebbero evitare le erbe fresche, compreso il prezzemolo. Può provocare una riacutizzazione a qualsiasi età, non solo negli anziani. Inoltre, le erbe verdi non dovrebbero essere consumate da persone con ulcera peptica.

Altro: Polpette di prezzemolo al forno con parmigiano: sane e deliziose

Fonte: “Dr. Peter”